Mediterranea Club Privé

S.P. 366 San Cataldo - San Foca Vernole (LE)

Swinger's Private Club Lecce Puglia

Un Nuovo Club Privé nel Salento 

Il Club Privé Mediterranea è un'esclusiva e riservata comunità dedicata a coloro che desiderano esplorare la propria sessualità in un ambiente sicuro, consensuale e discreto. E' il club ideale per coppie, singoli, singole.
Il Club Privé Mediterranea si trova nel comune di Vernole in provincia di Lecce in Puglia.
All'interno del club privé i membri possono condividere esperienze intime con altre coppie consenzienti, creando connessioni e vivendo momenti di piacere unici. Il club offre una vasta gamma di servizi, tra cui eleganti sale private, aree lounge, zona disco & relax.
Il Club Privato Mediterranea promuove una cultura di rispetto, consenso e discrezione. Ogni membro è sottoposto a un rigoroso processo di selezione per garantire la sicurezza e la privacy di tutti i partecipanti. La privacy e la confidenzialità dei membri sono considerate di estrema importanza e sono tutelate con la massima cura.
Ogni evento organizzato dal club Mediterranea è caratterizzato da un'atmosfera sofisticata e sensuale, creando un ambiente ideale per esplorare le proprie fantasie e desideri. Il personale del club è altamente professionale e discreto, assicurandosi che ogni membro si senta a proprio agio e rispettato durante la propria permanenza.
Se sei una coppia avventurosa e desideri vivere esperienze indimenticabili in un contesto sicuro e riservato, il Club Privé Mediterranea è il luogo perfetto per te. Scopri un mondo di piacere e connessione con persone che condividono le tue stesse passioni e desideri.

Swingers Private Club Lecce Puglia

Giorni ed orari di accesso Mediterranea Club Privè

Mercoledì ore 16.00 - 22.00

Venerdì ore 21.30 - 03.00

Sabato ore 22.00 - 03.30

Domenica ore 20.00 - 01.00

Eventi Mediterranea Club Privé

Per informazioni e contatti

Cell. 3513035221

Come raggiungere il Mediterranea Club Privé

Statuto Mediterranea Club Privé

Affiliato ASX AssoSex AssoLocali

Vademecum di norme e regole di comportamento cui attenersi e rispettare all'interno del Mediterranea Club Privé. Tutte le norme di seguito riportate, ove non osservate scrupolosamente, potranno comportare l'espulsione del Socio, così come previsto dallo Statuto integrale esposto e visionabile presso la Reception del Club.

Articolo 1 - Accesso. L'accesso al Club è esclusivamente e tassativamente riservato a persone maggiorenni muniti di tessera associativa valida per l'anno in corso da esibire alla Reception. I Soci sono gli unici soggetti che hanno il diritto di frequentare il Club e devono osservare le disposizioni richiamate negli articoli che seguono e in quelli integrali esposti in reception e di cui si fa invito alla visione ed accettazione con sottoscrizione.

Articolo 2 - Applicabilità. I Soci sono tenuti alla conoscenza dello Statuto dell'Associazione del Club ed all'osservanza del presente regolamento e delle altre eventuali procedure interne e disposizioni emanate dal Consiglio Direttivo dell'Associazione. Presso la reception del Club sono esposti lo Statuto, l' Atto Costitutivo e i Verbali di Assemblea.

Articolo 3 - Segnalazioni. E' interesse e dovere di ogni Socio farsi parte diligente per eliminare eventuali inconvenienti derivanti dal mancato rispetto, da parte di altri Soci, delle disposizioni del presente regolamento, portandoli all'attenzione della Direzione del Club.

Articolo 4 - Rispetto delle Norme. Il Consiglio Direttivo, e per sua delega il personale della Segreteria e i preposti ai servizi di sicurezza del Club, vigileranno affinché tutti i Soci rispettino le presenti norme all'interno dell' Associazione.

Articolo 5 - Violazioni. Il Consiglio Direttivo, in caso di violazione del regolamento da parte del Socio, potrà attivare un procedimento disciplinare e decidere per la sua espulsione e/o radiazione e contestuale ritiro della tessera di Socio. Il Socio potrà proporre ricorso all'Assemblea dei soci nel termine massimo di 10 giorni e con le opportune modalità.

Articolo 6 - Modifiche. Questo regolamento può essere modificato e/o integrato con apposito verbale dal Consiglio Direttivo del Club ogni qualvolta ne ravvisi l'opportunità; le modifiche così apportate saranno rese note mediante affissione in bacheca situata in Reception.

Articolo 7 - Apertura e Chiusura. Gli orari di apertura e di chiusura saranno indicati ai Soci a cura della Segreteria mediante affissione presso le bacheche sociali e comunicazione sui siti web. Per motivi gestionali i Soci sono tenuti a comunicare il proprio arrivo al Club almeno un giorno prima.

Articolo 8 - Aree Riservate. L'accesso alle aree riservate del Club (Reception, Ufficio Segreteria, Sala Dj, Bar, Cucina) è consentito esclusivamente ai soli Soci collaboratori preposti, al fine di permettere il regolare svolgimento della vita associativa.

Articolo 9 - Area Fumatori. E' severamente vietato fumare in tutte le aree dove vige il divieto di fumo; le zone riservate ai fumatori sono debitamente indicate.

Articolo 10 - Videotelefonini, Telecamere, Macchine Fotografiche. All'interno dei locali del Club è severamente vietato detenere e/o fare uso di videotelefonini, telecamere, macchine fotografiche. Gli stessi apparecchi potranno essere eventualmente depositati nelle apposite cassette di sicurezza situate all'ingresso e poste a disposizione dei Soci, di cui dovranno conservare la relativa chiave fino all'uscita. La Direzione declina comunque ogni responsabilità per eventuali sottrazioni e/o smarrimenti comunque avvenuti all'interno del Club.

Articolo 11 - Abbigliamento e Oggetti Vari. Il Consiglio Direttivo, poiché ritiene essere interesse di tutti i soci che siano mantenute quelle tradizioni anche comportamentali e di costume che debbono caratterizzare l'Associazione, invita i Soci tutti ad indossare sempre un abbigliamento consono ogni qualvolta accedono al Club. Per l'uomo è buona regola non essere trasandato, evitare scarpe da tennis, pantaloni corti, bermuda, tute, jeans rotti. Per le donne è preferibile un abbigliamento molto femminile, evitare in ogni caso abbigliamenti eccessivamente sportivi. Abiti e soprabiti possono essere depositati negli appositi guardaroba presenti presso la reception del Club. Si invitano i Soci a lasciare presso il guardaroba solo abiti o soprabiti utilizzando le cassette di sicurezza per altri oggetti, telefonini, chiavi, etc. La Direzione non si assume alcuna responsabilità in ordine a tutto ciò che dovesse essere lasciato incustodito negli spazi comuni del Club o comunque di tutto ciò che dovesse andare smarrito, anche solo per caso fortuito, e non negligentemente, all'interno del Club.

Articolo 12 - Pulizia. L'ordine, il decoro e la pulizia del Club sono affidati anche al buon comportamento ed alla collaborazione dei Soci. Tutti i Soci possono servirsi degli appositi cestini posti in tutte le aree del Club.

Articolo 13 - Rapporti tra Soci. Riservatezza, discrezione, rispetto per gli altri e buona educazione sono le premesse per stabilire un amichevole rapporto con gli altri Soci. E' vietato importunare ed essere invadenti e comunque è buona regola astenersi da qualsiasi commento sugli altri Soci presenti e non. Eventuali violazioni di comportamento potranno essere rappresentate ai preposti alla sicurezza del Club ovvero direttamente presso la Reception del Club. E' il Presidente del Club che provvederà nei dovuti e garbati modi ad assumere i dovuti provvedimenti e/o ripristinare il normale comportamento tra i Soci. E' vietato l'accesso ai Soci single nelle apposite aree riservate alle sole coppie. Nel Club sono le coppie che, nel momento in cui ravvisano comuni e reciproci gusti, possono dare luogo a situazioni intriganti e coinvolgenti. Attenzione però a non essere invadenti e aggressivi; l'equilibrio e' sottile, per cui la pazienza e la gentilezza sono elementi imprescindibili per non irritare chi vi e' attorno. Nel Club Prive possono crearsi situazioni intriganti come ad esempio giochi di soci esibizionisti che in ambienti non chiusi possono creare tra loro situazioni erotiche anche un pò spinte; il Socio single può guardare e avvicinarsi senza però arrecare disturbo; saranno i protagonisti stessi a invitarlo qualora interessati. Nessuno è autorizzato a pretendere prestazioni sessuali da coppie o Single all'interno del Club. Il Club agisce e si comporta in linea con quanto indicato nel Codice Etico dell'Associazione alla quale è affiliato. Nel Club è vietata la discriminazione sessuale, essendo ognuno libero di vivere la propria sessualità come meglio crede senza per questo temere giudizi o pregiudizi da parte degli altri Soci.

Articolo 14 - Meretricio ed Uso di Sostanze Vietate. Nel rispetto delle vigenti leggi, all'interno del Club è vietata ogni forma di prostituzione o di favoreggiamento della stessa. Pertanto, eventuali episodi e relativi protagonisti saranno immediatamente espulsi dal Club e i loro nominativi segnalati alle Autorità competenti.

E' vietato l'uso o anche il solo possesso di qualsiasi specie e tipo di droghe vietate dalle vigenti disposizioni in materia; i contravventori saranno immediatamente espulsi dal Club e i loro nominativi segnalati alle Autorità competenti.

Articolo 15 - Danni e responsabilità. Tutti i Soci che frequentano il Club sono tenuti ad avere la massima cura del patrimonio sociale, della sede, degli arredi, degli impianti e delle attrezzature e saranno responsabili degli eventuali danneggiamenti e, oltre ad essere passibili di provvedimenti disciplinari, saranno tenuti al risarcimento dei danni arrecati, in sede stragiudiziale in caso di bonario componimento o in sede giudiziale se non si addiviene ad un accordo.

La Direzione non si assume alcuna responsabilità in ordine a tutto ciò che dovesse essere lasciato incustodito negli spazi comuni del Club o comunque di tutto ciò che dovesse andare smarrito, anche solo per caso fortuito, e non negligentemente, all'interno del Club.

Articolo 16 - Disservizi. Qualunque tipo di disservizio del Club qualora ravvisato dal Socio, dovrà essere da questi manifestato esclusivamente alla Reception, preferibilmente con una testimonianza. Il Socio è comunque invitato in tal caso a tenere un comportamento corretto, privo di espressioni sconvenienti e sempre con un tono di voce pacato. Si fa comunque vivo appello allo spirito di reciproca comprensione ed amichevole convivenza.